Loading...

GIOVANNI        

REBERSCHAK        

Sono nato a Venezia, dove attualmente vivo e lavoro. Sin da piccolo ho mostrato particolare interesse per il movimento, praticando diverse attività sportive che mi hanno dato l’amore e la gioia di conoscere le potenzialità del corpo umano. Presto ho capito che la mia strada sarebbe stata trasmettere agli altri questa mia passione, diventando un insegnante di attività motoria. Proprio per questo motivo ho frequentato l’I.S.E.F. a Padova, conseguendo il diploma universitario nel 1992. Subito mi sono reso conto di aver ricevuto un’ottima preparazione teorica, ma che mi mancava ancora molto da imparare sul piano pratico, per cui ho continuato per più di un decennio la mia preparazione professionale seguendo numerosi corsi di formazione con le più importanti realtà del mondo del fitness. Con molti sforzi e molto studio sono riuscito negli anni ad insegnare la maggior parte delle attività da palestra, ovvero aerobica, step, funk, tonificazione muscolare, ginnastica dolce, spinning, fitboxe, walking. Nel 1995 ho iniziato a gestire assieme al mio collega Paolo Simionato una piccola palestra nel centro storico veneziano, fondando l’Associazione Sportiva Dilettantistica Eutonìa. Dal 2002 l’Associazione che presiedo gestisce il centro wellness più grande e conosciuto a Venezia: l’Eutonìa Club (www.eutoniaclub.it), dove attualmente ricopro il ruolo di dirigente tecnico, insegnante e personal trainer. Sono inoltre tutor per l’Università di Scienze Motorie di Padova per i tirocini dei laureandi in riferimento alla preparazione atletica e alle metodologie di allenamento. Da più di una decina d’anni anni mi sono appassionato al Pilates e allo Yoga, prima iniziando come semplice praticante, poi studiando assiduamente per poterle insegnare. Presto mi sono reso conto di come il Pilates e lo Yoga potessero avere delle enormi potenzialità allenanti, ma che spesso venivano insegnate in un modo che non esprimeva al massimo questa loro caratteristica. Ecco perché nel 2004 e nel 2005 ho ideato e registrato i programmi di allenamento Yogafitness® e FitPilates®, dei quali sono titolare dei diritti in Italia. Sono due attività che si discostano notevolmente dal concetto di “disciplina” e studio proprie dello Yoga e del Pilates, ma che puntano l’attenzione sull’allenamento integrato di tutto il corpo. Nel corso degli anni sono diventate due ottime proposte per interagire con un pubblico legato all’ambito da palestra, che non vuole avere un approccio meditativo e di studio, ma a cui interessa avere risultati immediati in termini di benessere e allenamento. Dal 2004 sono docente nazionale del Centro Sportivo Educativo Nazionale, uno dei più importanti enti di promozione sportiva in Italia, con il quale vige attualmente un ottimo rapporto di collaborazione. Attualmente sono titolare dei corsi di formazione Yogafitness®, FitPilates® e Tonificazione Muscolare e svolgo regolarmente attività di consulenza, formazione e aggiornamento per diversi centri fitness in tutta Italia.

LE MIE ATTIVITA'SEGUILE SUL BLOG

FitPilates® è un’attività basata su tecniche Pilates a corpo libero, utile per lo sviluppo di capacità quali la forza, la flessibilità, la mobilità articolare. In riferimento ai programmi tradizionali di insegnamento basati sulle tecniche Pilates al materassino, il FitPilates® è un vero e proprio programma di allenamento per uscire dal “preconfezionato”, ed interagire con successo con classi di allievi anche numerose. L’obiettivo principale è quello di proporre una razionale progressione didattica, sfatando il falso presupposto che il Pilates vada insegnato soltanto a piccoli gruppi di persone o mediante un esclusivo rapporto uno ad uno.
FitPilates® è un programma di allenamento a corpo libero non condizionato dalle influenze del mondo della danza, ma che si riferisce a livello motorio agli esercizi del metodo originario descritto da Joseph Pilates sul testo Return to Life Through Contrology. E’ una proposta ideale per un’utenza che frequenta i centri fitness ed è un’attività che mira al benessere completo della persona. Infatti grazie al movimento armonico e completo di tutto il corpo è un’efficace risposta alla sedentarietà; grazie alla funzionalità degli esercizi è indicato per la prevenzione di diverse patologie; grazie al coinvolgimento della psiche ed al rilassamento mentale è un ottimo rimedio contro lo stress; grazie alla facilità nel “fare gruppo” aumenta la possibilità di socializzare.
A livello motorio l’attenzione è posta sullo sviluppo della funzione della muscolatura e non sul suo aspetto esteriore, lavorando con attenzione sulla qualità e non sulla quantità dei movimenti. Tutto ciò porta ad una maggior coordinazione delle azioni muscolari e ad avere coscienza di un modo diverso di muovere il proprio corpo, dedicando maggior attenzione alla respirazione. La muscolatura in questa attività lavora in maniera più “profonda” per migliorare la propria funzionalità. Pertanto nel FitPilates® l’allenamento è sempre multiplo, cioè rispetta il concetto che il nostro corpo si muove grazie ad un sistema accurato di equilibri muscolari, con attenzione particolare ai muscoli sinergici, oltre a quelli agonisti e antagonisti, ed a quelli stabilizzatori e neutralizzatori, che hanno un ruolo fondamentale nell’esecuzione di tutti i movimenti.
Inoltre la varietà di contrazione muscolare rende ogni singolo esercizio più efficace nel quotidiano, con particolare attenzione all’allineamento dei segmenti scheletrici, contrastando posture scorrette. Oltre all’effetto allenante sulla muscolatura vengono stimolate la capacità di equilibrio, di controllo e di precisione motoria.

Yogafitness® è un programma di allenamento accessibile a tutti e fornisce utili elementi per lo sviluppo di capacità quali la forza, la flessibilità, la mobilità articolare ed il benessere psicofisico. Come si deduce dal termine stesso, Yogafitness® rappresenta il connubio di due concetti quali lo Yoga, inteso come specifica attività fisica e mentale, ed il fitness ovvero il settore del benessere e della forma fisica. Il termine Yoga è riduttivo, poiché questo programma è stato creato inserendo movimenti provenienti dal Pilates e dal Tai Chi Chuan, ma indica che il nucleo centrale è rappresentato dalle tecniche dell’antica arte indiana. Questa proposta vuole essere un anello di congiunzione tra le discipline che prevedono uno stretto rapporto tra mente e corpo e le attività di fitness che quotidianamente si trovano nelle palestre per soddisfare le esigenze dei clienti e far capire che il termine Yoga non implica soltanto meditazione e spiritualità, ma anche lavoro muscolare integrato per poter allenare il corpo in maniera funzionale.
Yogafitness® è un’attività che coinvolge diversi aspetti dell’allenamento fisico e non è da intendersi come un programma standardizzato. Le lezioni che si possono proporre possono assumere connotazioni estremamente diverse, a seconda degli obiettivi e delle capacità motorie dei  partecipanti. Lo scopo di questo programma è quello di creare una lunga sequenza di esercizi concatenati tra loro secondo un preciso metodo didattico. Rispetto allo Yoga tradizionale nel programma Yogafitness®  non esiste lo “studio” dell’asana, ovvero le posizioni non vengono mantenute per lungo tempo e relazionate a meccanismi specifici di respirazione e al coinvolgimento del sistema neurovegetativo (stimolazione dei chakra e dei punti vitali del corpo). Ciò che contraddistingue lo Yogafitness® è il raggiungimento di specifici obiettivi riferiti all’allenamento fisico, creando una molteplice varietà di stimolazioni muscolari. Nella lunga sequenza di posizioni che viene programmata all’interno di una lezione l’attenzione è sempre posta non tanto all’esercizio che ci si accinge a presentare, quanto come questo esercizio viene posto in relazione con quello precedente e con quello immediatamente successivo.
Il risultato è la presentazione di un nuovo programma di allenamento incentrato sullo sviluppo di sequenze di asanas di tipo statico e dinamico, una valida alternativa alle classiche lezioni di stretching e di tonificazione muscolare.

In tema di condizionamento muscolare sino a qualche anno fa tutti i programmi di allenamento di gruppo erano incentrati su un tipo di tonificazione definita “ISOLATA”, prendendo come punto di riferimento tutto ciò che proveniva dalla sala pesi. Lavorare in maniera isolata significa prendere in considerazione un singolo muscolo o distretto muscolare e stimolarlo con ripetizioni continue dello stesso tipo di movimento, con due sole variabili di carico rappresentate dalla resistenza da vincere (peso) e il numero di ripetizioni da compiere. Tutto ciò diviene molto allenante in sala pesi quando il carico di lavoro può essere graduato a piacimento e aumentato a livelli elevati, ma risulta molto limitante in sala corsi per i seguenti motivi:
– i frequentatori delle attività di gruppo hanno necessità diverse da quelli della sala pesi, non solo in termini di carico di lavoro, ma anche in relazione alle capacità fisiche;
– allenare un singolo gruppo muscolare è importante, ma sino ad un certo punto, poiché il nostro corpo si muove grazie ad una specifica sinergia muscolare e ad un sistema accurato di contrazioni muscolari;
– la tonificazione muscolare isolata è fondamentale quando si coinvolgono i muscoli agonisti ed antagonisti, ma diventa poco utile quando bisogna stimolare anche i muscoli sinergici, stabilizzatori e neutralizzatori, che hanno un ruolo fondamentale nell’ esecuzione di tutti i movimenti;
– la maggior parte degli esercizi eseguiti in maniera isolata, pur avendo una buona capacità allenante, non sono utili al di fuori dell’attività di palestra, poiché non rispecchiano gli schemi motori della vita di tutti i giorni.
Da qualche anno un nuovo metodo di condizionamento muscolare viene inserito per poter allenare in maniera completa tutta la muscolatura: la TONIFICAZIONE MUSCOLARE  “INTEGRATA”. Lavorare in maniera integrata significa essenzialmente mettere in relazione più gruppi muscolari tra loro, proponendo movimenti che richiedono un impegno maggiore da parte della muscolatura, con un approccio agli esercizi di tipo multimuscolare.
Le caratteristiche del lavoro integrato si possono così riassumere:
– l’attenzione è posta allo sviluppo della funzione della muscolatura e non al suo aspetto esteriore. Pertanto gli esercizi proposti mirano all’aumento della capacità di risposta dei gruppi muscolari nel loro insieme;
– l’allenamento è sempre multiplo, ovvero in un singolo esercizio si coinvolgono muscoli impegnati nella stabilizzazione muscolare;
– la varietà di movimento pone l’ attenzione sull’allineamento dei segmenti scheletrici, contrastando posture scorrette;
– oltre all’effetto allenante sulla muscolatura si stimola la capacità di equilibrio, di controllo e  di precisione motoria.
E’ importante inoltre tenere in considerazione che le moderne tipologie di allenamento si basano anche sulla diversificazione della tipologia di contrazione muscolare. Fino a pochi anni fa gli esercizi presentati andavano a stimolare sempre la muscolatura a livello concentrico, ovvero esaltando la capacità contrattile in accorciamento delle fibre muscolari. Oggi si lavora molto anche con proposte in senso eccentrico (contrazione in allungamento) e isometrico (contrazione statica).
Da  diversi anni ormai propongo nelle mie lezioni un programma di allenamento chiamato Isometric Training®, che oltre a basarsi sull’aumento della forza integrata, focalizza l’attenzione sulla stabilizzazione muscolare e sulla forza statica, per allenare le persone a migliorare le proprie capacità in relazione ai movimenti della loro vita quotidiana.

What People Say ?

Davvero sorprendente. Grazie Giovanni!

Luca

Why Choose Us ?

Pensavo di sapere già molte cose e invece ho scoperto che posso migliorare ancora molto nel mio metodo di insegnamento.

Paolo

What People Say ?

Funziona! E i risultati si vedono.

Marika
43203
Ore di Corso
923
Istruttori Felici
312445215
Calorie Bruciate
213
Riconoscimenti